Visita senologica ad Acireale

Visita Senologica

In cosa consiste la visita senologica?

La visita senologica è, spesso, il primo atto diagnostico per la verifica di eventuali patologie mammarie. Questa, consiste in un esame clinico della mammella che include anche il controllo delle cavità ascellari, per individuare eventuali linfonodi ingrossati, ed è uno degli strumenti utilizzati per favorire la diagnosi precoce del tumore al seno, la neoplasia più frequente nelle donne. Si raccomanda di eseguire una visita senologica almeno una volta l’anno, anche in assenza di sintomatologia di allarme.

In particolare, è importante effettuare una visita senologica nei casi di sintomatologia sospetta, tra cui:

Come si svolge la visita senologica?

Nella prima parte della visita, vengono poste alla paziente alcune domande per indagare la sua storia clinica e le sue abitudini (anamnesi). Successivamente, si procede con la seconda fase, nella quale viene eseguito un esame clinico basato sull’osservazione e la palpazione accurata di tutte e due le mammelle. Al termine dell’esame il medico potrà stilare una diagnosi precisa e prescrivere la terapia più giusta per la paziente oppure chiedere altri esami per approfondimenti (come ad esempio l’ecografia mammaria, la mammografia e la biopsia).

Hai bisogno di maggiori informazioni?