Ecografia multidisciplinare ad Acireale

Ecografia Multidisciplinare

L’ecografia è, assieme alla radiologia convenzionale, la metodica di base della diagnostica per immagini. Nel corso degli anni si è arricchita di innovazioni tecnologiche che le hanno permesso di diventare uno strumento di estremo approfondimento diagnostico. Si utilizza per indagare la presenza di patologie o per monitorarne lo stato di evoluzione. È particolarmente indicata per valutare tutti i parenchimi (tiroide, stazioni linfonodali superficiali, fegato, vie biliari, colecisti, pancreas, milza, reni, vescica, testicoli, mammella) e tutta la componente muscoloscheletrica, dalla spalla alla caviglia. L’ecografia multidisciplinare è inoltre fondamentale per la valutazione del distretto vascolare, sia arterioso che venoso, e della vascolarizzazione delle masse.

Quali patologie può diagnosticare?

L’esame ecografico è molto utile anche perché in grado di diagnosticare sia condizioni benigne che maligne quali calcolosi della colecisti, steatosi epatica, noduli tiroidei, varicocele, calcolosi renale, linfoadenopatie, borsiti, tendiniti, cisti e molte altre condizioni patologiche.

L’esame, che viene effettuato mediante l’utilizzo di una sonda cosparsa di gel conduttore, ha una durata di circa 10-20 minuti e, una volta terminato, il soggetto può riprendere immediatamente le normali attività.

Hai bisogno di maggiori informazioni?